Lorenzo Pierobon
  • Maschio
  • Monza
  • Italia
Condividi su Facebook
Condividi

Amici di Lorenzo Pierobon

  • Elisa Silvana Ghelli
  • Raffaella Pellegrini
  • loredana lubrano
  • Silvia Magnani Foniatra Milano

Il mio BLOG

Caricamento in corso... Caricamento feed

 

Pagina di Lorenzo Pierobon

Il mio profilo

Musicoterapeuta, cantante e formatore specializzato nell'utilizzo del canto armonico.
All'attività artistica affianca corsi, seminari e workshop di Vocal Harmonics in Motion ® (VHM ), che pone una particolare attenzione alle relazioni tra la voce, movimento, emozioni, respirazione e propriocezione vocale, per fare di questo strumento non solo un mezzo di espressione artistica e di relazione ma anche di ricerca interiore.
Considerato un “cantante atipico”, si dedica da anni all’utilizzo della voce in tutte le sue modalità espressive con particolare attenzione all’improvvisazione informale. In questo ambito ha pubblicato diversi cd di musica ambient e sperimentale. Molte le performances che lo vedono impegnato sia come solista che in interazione con altre forme d’arte: danza, teatro, video, musica contemporanea e sperimentale.
E' autore del libro "Suoni dell'anima - l'essenza nascosta della voce" (Minerva Edizioni)

il mio blog Vocal Harmonics in Motion

il mio sito www.lorenzopierobon.com

Fotografie di Lorenzo Pierobon

  • Aggiungi fotografie
  • Visualizza tutti

Video di Lorenzo Pierobon

  • Aggiungi video
  • Visualizza tutti

Blog di Lorenzo Pierobon

Canto armonico e tecnologia

 

Ormai da parecchi anni la tecnologia è al servizio della voce. In ambito musicale la manipolazione elettronica è un "must" sia in ambito pop che in settori più vicini alla ricerca e alla sperimentazione, non dimentichiamo poi il settore diagnostico con l' endoscopia,
il fonetogramma, lo spettrogramma etc.
Da qualche tempo però la tecnologia si è fatta portatile, l'avvento dell'IPAD ha evidenziato l'estrema mobilità di apparati molto leggeri, ma nello stesso tempo, in grado di ospitare software professionali ed estremamente accurati. Personalmente ho iniziato ad utilizzare IPAD2 in ambito didattico da alcuni mesi ed i risultati sono veramente sorprendenti.
Nell'apprendimento del canto…
Continua

Post aggiunto il 14 Settembre 2011 alle 22:29 — 2 Commenti

Musica, cervello, movimento

RILANCIO CON PIACERE L'ARTICOLO DI: FRANCA DALLA VALLE 



Musica, cervello, movimento. Tutti abbiamo provato la sensazione di sentirci "trasportati" dalla musica. Pensiamo a una lunga corsa, a una passeggiata in montagna, a una serie di vasche in piscina... All'inizio i movimenti sono faticosi, rigidi, poco sincroni; ma basta che nella nostra mente riusciamo a creare un ritmo musicale, o immaginiamo di ascoltare una melodia, di lì a poco il respiro si fa più tranquillo e profondo, gli arti acquistano sincronia, la fatica si attenua, diventando addirittura piacevole...
Sperimentalmente è stato scoperto che ascoltare musica in posizione immobile attiva nel cervello le stesse aree che "gestiscono" l'attività motoria. Daniel Levitin, neuropsicologo cognitivo alla McGill…
Continua

Post aggiunto il 1 Aprile 2011 alle 19:30

Voice cards, le carte della voce

Le Voice cards, carte della voce, nascono come uno strumento creativo/didattico all'interno del metodo Vocal Harmonics in Motion®. Sono state create sulla base base dell'esperienza acquisita durante i laboratori e le sessioni individuali di musicoterapia con i bambini. I bambini, come risaputo, sono in grado di trasformare la realtà attraverso  la loro fantasia priva di filtri e giudizio. Attraverso il gioco sono in grado di esplorare l'ambiente circostante, di aggiungere costantemente nuove informazioni; il contesto  ludico in cui si muovono permette di sviluppare ed aumentare le capacità creative e di incentivare l'autostima.…

Continua

Post aggiunto il 21 Marzo 2011 alle 13:05 — 2 Commenti

La Via dell'arco, la Via della voce. Canto armonico

Dopo aver letto Lo Zen e il tiro con l'arco di Eugen Herrigel ", ho pensato che vi fosse un certa similitudine tra l'arciere ed il cantante. L'arciere tende il suo arco, si prepara al tiro e scocca la freccia; il cantante (in particolare quello che pratica il canto armonico), prepara il suo arco (il corpo), tende la corda attraverso i movimenti della lingua ...e scocca la sua freccia creando gli armonici al di sopra della nota fondamentale.

Solo dopo essermi iscritto ad un corso di tiro con l'arco, ed aver imparato a tirare,   è arrivata l'intuizione. 
Attraverso la vocalizzazione del fonema : L-U-I si possono imitare e visualizzare le tre posizioni dell'arciere. Questo esercizio si può utilizzare in particolare nel canto armonico a due cavità, cioè quella tecnica che prevede il sollevamento della lingua verso il palato, in modo da formare due zone di risonanza, quella superiore e quella inferiore. Attraverso un controllo appropriato…
Continua

Post aggiunto il 8 Marzo 2011 alle 0:00 — 2 Commenti

Spazio commenti (1 commento)

Devi essere un membro di Nuova ARTEC Network per aggiungere commenti!

Partecipa a Nuova ARTEC Network

Alle 7:37 del 4 Aprile 2011, loredana lubrano ha detto...

HO PROVATO A TELEFONARTI MA SENZA SUCCESSO.

IN SETTIMANA CI RIPROVO.

BUONA GIORNATA

 

 
 
 

© 2018   Creato da Silvia Magnani Foniatra Milano.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio